Article

Bisping infortunato ha cambiato il main event di Manchester

Cambia il main event di UFC Manchester 
Il 26 Ottobre Michael “The Count” Bisping sarebbe dovuto tornare a combattere su suolo britannico contro Mark Munoz nel main event pesi medi di UFC Manchester 2013.
Ma Bisping, la star più grande delle MMA inglesi, si è infortunato e non potrà gareggiare nell'evento. Il nuovo avversario di Munoz è l'ex campione massimi leggeri Lyoto Machida. Il brasiliano Machida ha recentemente annunciato di essere sceso negli 84kg ed avrebbe dovuto incontrare Tim Kennedy il 6 Novembre al Fight for the Troops.

"Le parole non possono descrivere quanto sono triste a rinunciare a questo match" ha twittato Bisping venerdì notte. "Mi scuso con UFC, con Munoz e con chiunque abbia comprato i biglietti."

"Gli concederemo le migliori cure possibili" ha dichiarato il presidente UFC Dana White in una intervista con ESPN (read more).

"È un cambiamento piuttosto assurdo" ha detto Munoz in una intervista con Bleacher Report pubblicata sabato. "Io e Lyoto stavamo pensando di allenarci insieme ed ora invece dobbiamo affrontarci. È un amico e ci siamo già allenati insieme in passato ma non c'è nessun probleme. Cambieremo allenamento e mi preparerò per il suo stile per essere pronto quando entrerò nella gabbia."

Il nuovo avversario per Tim Kennedy sarà Rafael Natal. 

Media

Recente
With a heavy emphasis on fighters from the Europe, Middle East and Asia regions, UFC Connected gives fans a unique look inside the UFC with exclusive access to fighters, teams and events from around the globe.
15-lug-2018
Junior Dos Santos discusses his UFC Fight Night Boise victory over Blagoy Ivanov and what's next for him in the heavyweight division.
14-lug-2018
After defeating UFC newcomer Blagoy Ivanov by unanimous decision in the main event of UFC Fight Night Boise, Junior Dos Santos celebrates by sending a message to his son and requesting another crack at Stipe Miocic.
14-lug-2018
Sage Northcutt after his UFC Boise KO victory: "Words are powerful. I think that we all gotta have respect for each other and that we could all be more careful with the things we say."
14-lug-2018