Article

L'emergente contendente Marion Reneau non è più un segreto

Cattive notizie per Marion Reneau. Non riuscira più a prendere alla sprovvista nessuna avversaria.

Nel 2015 l'atleta peso gallo da Visalia è passata da essere virtualmente sconosciuta a contendente nelle prime 15, tutto nello spazio di tre combattimenti. "The Belizean Bruiser" si è descritta con la parola "frenetica" e non poteva essere più accurata siccome tra combattimenti, allenamenti, insegnamento e vita da mamma ha vissuto un anno che le ha cambiato la vita. 

“Ma che diamine” dice ridendo. “Penso che dopo il match con Holly (Holm), anche perdendo e senza essere la persona più felice al mondo mi sono guardata dentro ed ho detto "Grazie Signore." Quest'anno ci sono cose che ho fatto per mio figlio e per me stessa che non pensavo sarei mai stata capace di fare. Ancora non riesco a credere quanto sia stato bello quest'anno per me e ne voglio ancora. Ma devo rilassarmi e godermi il momento. Devo vivere l'attimo."
 
Il prossimo momento per Reneau è questa domenica a Pittsburgh, quando metterà a rischio la sua posizione numero 12 nei ranking contro Ashlee Evans-Smith. Il match arriva dopo due vittorie ai danni di Alexis Dufresne e Jessica Andrade ed una sconfitta ai punti contro l'attuale campionessa pesi gallo Holly Holm, per questo motivo Reneau è una contendente che non ha più bisogno di cercare rispetto. Anche se essere la sfavorita non è mai stato un problema per lei.

"Non mi importa se mi rispettano o meno" ha detto Reneau. "Ci saranno sempre comunque quelli che non crederanno in me. Ci saranno anche per questo match quindi non andrò a caccia di consensi dicendo: hey mi merito questo e quello. Continuerò a conquistare il loro rispetto. E se lo avrò o meno a me non cambierà nulla."

Quindi nessun desiderio di dire: te lo avevo detto?

"È gratificante per me stessa. Dire a me stessa che sapevo che ce l'avrei fatta" ha spiegato. "Non sono mai stata una persona che punta il dito e dice: te l'avevo detto. Non sono mai stata quel tipo di persona".

 Non perdere Marion Reneau vs. Ashlee Evans-Smith! Iscriviti a UFC FIGHT PASS e guarda i primi match preliminari dalle 23.30 (ora italiana)

I fan ha domandato rispetto al posto suo avendo ragione. Entrata nell'Ottagono con un record di 4-1 e la sola reputazione di lottatrice a terra ha messo in mostra il suo striking sconfiggendo Dufresne ed ha vinto per sottomissone contro Andrade guadagnandosi la Performance of The Night. La sconfitta con Holm pesa ma ha combattuto tre round competitivi con una futura campionessa mondiale ed una delle migliori pugili che si siano mai allacciate i guanti. 

"Mi sento molto più sicura" ha detto Reneau. "E non solo in piedi ma anche nella lotta. Sono migliorata perché, diciamo la verità, vuoi essere una lottatrice ma prima lo devi diventare e l'ho capito contro Holly. Quindi non cerco di migliorare solo un aspetto del mio gioco ma voglio dimostrare abilità più varie. Voglio mostrare di padroneggiare l'intero spettro tecnico delle arti marziali."

Tutto ha inizio domenica e chissà non si guadagni un altro match contro Holm, magari questa volta con due round extra.

"Il mio obiettivo finale è la cintura di campionessa e mi piacerebbe avere quella opportunità contro di lei" ha detto. "So che la divisione pesi gallo è molto competitiva ora e ci sono molto ragazze in gara per quella sfida titolata ma questo punto della mia vita voglio fare tutto ciò che è possibile fare per combattere ancora contro Holm e dimostarare di avere altre abilità che non sono riuscita a dimostrare nel primo combattimento."

Watch Past Fights

Media

Recente
Scopri l'ultimo match di Conor McGregor prima di UFC al Cage Warriors 51 del 31 Dicembre 2012 per la cintura pesi leggeri. Proprio come in UFC è diventato il primo campione in due divisioni di peso nel Cage Warriors.
19-ago-2017
Watch Ray Borg defeat Chris Kaledes from their bout in 2015. Borg takes on Demetrious Johnson for the flyweight title at UFC 215.
18-ago-2017
Watch Demetrious Johnson defend his belt against Kyoji Horiguchi at UFC 186. Don't miss Johnson take on Ray Borg at UFC 215.
18-ago-2017
Prima dell'evento più atteso dell'estate Floyd Mayweather ospite all'International media conference call di giovedì 17 Agosto a mezzanotte.
17-ago-2017